Come eliminare le pulci

Una volta scoperta un’infestazione da pulci, è bene intervenire immediatamente. In caso d’invasione è sempre bene chiamare degli specialisti della disinfestazione ma nei casi in cui le pulci rilevate non sono molte, e più che altro si sospetta la loro presenza, si possono adottare alcune tecniche:

 

1- unisci al cibo del tuo cane un po’ di lievito e di aglio. Il sapore che questo miscuglio dà al sangue degli animali, è repellente per le pulci. Se pensi che ad essere stato invaso dalle pulci sia il tuo gatto, dagli il lievito ma non l’aglio, perché per i gatti è tossico.

2- Lava subito tutti gli indumenti e i tessuti a circa 90°. Avrai la sicurezza di aver eliminato eventuali uova e larve di pulci.

3- Lava bene i pavimenti di casa e aspira i tappeti o la moquette. Quando hai finito, metti il sacchetto dell’aspirapolvere in un sacco chiuso e buttalo lontano da casa per evitare una nuova invasione.

4- Crea delle trappole naturali. Metti dell’acqua e del sapone in piccole ciotole da spargere in casa. Per le pulci sarà come un bagno tossico.

5- Spargi del sale fino ovunque in casa. Forse non lo sai, ma i chicchi di sale si attaccano alle pulci e le annientano. Dopo averlo sparso, aspetta una settimana circa e poi usa l’aspirapolvere. Come già spiegato, chiudi poi il sacco in un sacchetto e buttalo lontano da casa. Ripeti l’operazione almeno un’altra volta.

6- Spremi del succo di limone in acqua calda (non bollente!) e con un guanto o con un cencio passalo su tutto il pelo del tuo animale. Oppure metti a bollire delle bucce di limone e poi versa il composto sul pelo dell’animale, stando molto attento a non scottarlo.

Ricorda però che questi metodi possono funzionare quando l’invasione non è ancora una vera e propria infestazione.

La disinfestazione va comunque effettuata da tecnici specializzati. In casi di infestazione grave, chiama un professionista del settore.

 
 
CHIAMA SUBITO 800593874
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

800593874