Differenza tra api e vespe: riconoscere un nido di vespe in casa

Come riconoscere le vespe dalle api?

Spesso le persone confondono le vespe con le api allarmandosi inutilmente, infatti le api sono innocue a meno che non vi sia una grande concentrazione di esse in luoghi inopportuni, ma difficilmente accade.

Iniziamo specificando che vi sono in Italia diverse tipologie di vespe le più diffuse sono le vespe inglesi il cui nome scientifico è Vespula vulgaris e le vespe europee la cui razza è definita dalla scienza Vespula germanica.
Le vespe che producono il nido con aspetto cartaceo sono solitamente le più piccole e spesso vengono avvistate sui muri esterni di abitazioni e aziende

  1. La prima essenziale differenza tra vespe e api è la forma del corpo. Le vespe hanno un corpo segnato da una restrizione centrale che divide il torace dall’addome mentre le api hanno un corpo unico.
  2. Inoltre l’ape è ricoperta di una sorta di peluria che nella vespa è pressoché invisibile.
  3. Un’altra caratteristica delle vespe sono le tipiche strisce gialle e nere che attraversano il corpo il quale è suddiviso in tre parti: testa, torace e addome.
  4. La misura minima di una vespa è di 13 mm e può raggiungere i 17 mm nello stadio adulto.
  5. Bisogna sapere anche che a pungere sono solo gli esemplari di sesso femminile delle vespe e lo fanno anche ripetutamente.

bombo calabrone vespa ape 300x124 - Differenza tra api e vespe: riconoscere un nido di vespe in casa

Vespe e calabroni..

Le vespe talvolta vengono scambiate anche per i calabroni vista la somiglianza ma si distinguono per la misura, infatti i calabroni sono più grandi.

Vedi anche  Punture di zanzare: come fare con le puntura di insetto?

Come identificare un nido di vespe in casa

Le vespe creano il loro nido con l’utilizzo della pasta di legno masticata e impastata con la saliva che fa da collante. L’aspetto del materiale che si ottiene da questa lavorazione somiglia alla carta.

Il nido di vespa viene solitamente posizionato in aree protette e ove vi sia una temperatura calda e priva di umidità con un entrata di facile accesso dall’esterno.

Capita spesso che si trovino nidi di vespa sotto le tettoie, sotto i giochi per bambini al parco, nei garage o nelle casette sistemate sugli alberi per gli uccellini.

Per capire dove si trova il nido basta restare fermi ed osservare le vespe che fanno aventi e indietro dal nido in continuazione. Seguendo la traiettoria percorsa si potrà individuare facilmente il nido. Una volta individuato non bisogna avvicinarsi ad esso ma chiamare immediatamente una ditta specializzata per fissare un appuntamento di sopralluogo.

Continua a leggere per la rimozione del nido di vespe in casa