Disinfestazione vespe: come eliminare un nido di vespe in casa

La disinfestazione delle vespe è un atto necessario quando si nota nei dintorni di un abitazione, di un’azienda o anche un luogo pubblico di un numero eccessivo di vespe. Intervenire con tempestività può evitare sgradevoli incidenti. La delicata operazione di rimozione dei nidi di vespa deve essere effettuata da personale qualificato. Perchè?

Come eliminare un nido di vespe

nidi vespe 300x169 - Disinfestazione vespe: come eliminare un nido di vespe in casaSe si è individuato un nido di vespe in un luogo a rischio per adulti e bambini, è bene, per eliminare nidi di vespe, non attendere oltre e contattare una ditta che si occupa di disinfestazione professionale.

Assolutamente sconsigliato procedere nella rimozione nido di vespe autonomamente senza le indispensabili protezioni e senza prima aver messo in sicurezza le persone o animali domestici che transitano sul luogo a rischio.

Uno sciame di vespe innervosito dall’invasione del proprio territorio e dal pericolo presunto dell’attacco al nido, può divenire un serio pericolo per la salute e a volte la vita del malcapitato anche se non si soffre di allergia alla puntura della vespe.

I tecnici addetti alla rimozione del nido di vespe eseguono un primo sopralluogo localizzando il nido e studiando l’ambiente circostante. Dopo aver messo in sicurezza l’area ed essere certi che nessuno transiterà nei dintorni, procedono con il trattamento al nido. Per quanto riguarda la rimozione totale del nido di vespa i professionisti attenderanno che tutte le vespe sia tornate alla base prima di asportarlo completamente ed assicurarsi così che non sarà ripristinato una seconda volta.

Come togliere un nido di le vespe e prevenirne la formazione

La prevenzione è sempre la miglior cura anche quando si tratta di vespe e specialmente durante la stagione calda. Per evitare che le vespe infestino la casa o il giardino procurando danni alla salute degli abitanti del luogo, è buona abitudine controllare spesso il sottotetto, le sporgenze dove gli insetti possono trovare riparo. In particolare bisogna tenere sotto controllo le rimesse, le tettoie, le feritoie nei muri e tutti quei luoghi che possono offrire alle vespe un luogo ideale per far crescere una colonia di vespe.

Vedi anche  La zecca del piccione

Appena si nota un movimento sospetto di vespe da e verso un preciso punto della casa o del giardino bisogna, con le adeguate accortezze, avvicinarsi per vedere se è iniziata la formazione di un nido e contattare immediatamente i professionisti della disinfestazione per effettuare una precoce rimozione del nido di vespe. In questo modo si prevengono spiacevoli punture a persone ed animali domestici ed il disagio per la presenza indesiderata degli insetti.