Rimedi contro le zanzare: antizanzare fai da te, metodi naturali antizanzara

Esistono alcuni rimedi naturali anti-zanzara che non sono solo efficaci nel liberarsi delle zanzare, ma sono anche eco-compatibili. Sebbene le zanzare siano creature piccole e minuscole, possono creare svariati fastidi e rovinare una bella serata.

Rimedi contro le zanzare 300x200 - Rimedi contro le zanzare: antizanzare fai da te, metodi naturali antizanzaraOltre ad essere responsabili di irritanti pruriti, con le loro punture possono essere causa di diverse malattie pericolose come la malaria, la febbre gialla e diverse forme di encefalite. In commercio si trovano numerosi repellenti per zanzare a base di sostanze chimiche.

Questi prodotti antizanzara possono aiutarti a liberare i tuoi spazi in casa o all’aperto dalle zanzare, ma allo stesso tempo hanno effetti negativi sull’ambiente. Diamo insieme uno sguardo ai metodi naturali antizanzara e altri rimedi contro le zanzare che possono aiutarti a tenere lontane le zanzare.

Rimedi contro le zanzare casalinghi e fai da te

Ghiaccio secco contro le zanzare
L’anidride carbonica che espiriamo attrae le zanzare. Il ghiaccio secco emette molta anidride carbonica. Posizionare del ghiaccio secco dentro un contenitore servirà ad attirare un certo numero di zanzare. Una volta dentro potrai chiudere il contenitore intrappolandole. È un metodo che può richiede un po’ di tempo ma funziona.

Caffè antizanzara
Un semplicissimo rimedio casalingo per respingere le zanzare è il caffè. Non devi fare altro che cospargere i fondi di caffè in tutti i luoghi dove c’è o può formarsi acqua stagnante. Le uova di zanzara presenti nell’acqua o nella condensa saranno costrette a spostarsi verso la superfice e così saranno private del loro ossigeno morendo prima che possano schiudersi.

Vedi anche  Camole o tarme del cibo: pericoli e rimedi dalle farfalline del cibo

Trappola zanzare fai da te
Puoi preparare una trappola per zanzare fatta in casa, usando una bottiglia di plastica dopo che l’avrai tagliata a metà. Riempi la metà inferiore con una soluzione di acqua e zucchero di canna ben mescolata a cui avrai aggiunto un cucchiaio di lievito. Capovolgi la parte superiore della bottiglia (in modo che formi un imbuto) e assicurala con del nastro adesivo alla parte inferiore. Posiziona la trappola nelle zone che ritieni a rischio, nascondendo la parte inferiore. La soluzione va cambiata ogni 4 settimane ed è un modo molto economico per liberarsi delle zanzare.

Essenze e Piante contro le zanzare

piante repellenti zanzare 300x200 - Rimedi contro le zanzare: antizanzare fai da te, metodi naturali antizanzaraÈ noto il potere di alcune piante ed essenze vegetali di agire da repellente contro le zanzare. Basta il loro profumo a tenerle lontane.

Olio di citronella repellente zanzare
L’olio di citronella è il miglior olio essenziale quando si tratta di prevenire le zanzare . Puoi applicare l’ olio direttamente sulla pelle oppure puoi iniettare alcune gocce dell’olio essenziale in una candela da accendere quando hai bisogno. In alternativa puoi diluire l’olio in un flacone spray e spruzzarlo nelle aree a rischio.

Menta anti zanzare naturale
Il forte odore di menta , che molti di noi amano molto, è detestato dalle zanzare. Puoi utilizzare gli estratti di menta che si trovano in commercio o anche l’olio di menta, spruzzandolo con un flacone spray. Coltivare arbusti di menta nel tuo giardino ti fornirà una protezione permanente e spensierata.

Olio di lavanda pianta contro zanzare
Il profumo di lavanda è un altro odore detestato dalle zanzare. L’olio di lavanda ha la stessa efficacia di un agente chimico, è molto forte e le zanzare non possono tollerarlo. Oltre a rifornirti di profumatori alla lavanda puoi facilmente coltivare anche in casa piante di lavanda che ti aiuteranno a tenere lontane le zanzare.

Vedi anche  Zecche in casa: come avviene la Disinfestazione Zecche?

Basilico santo antizanzara da giardino
Le foglie del basilico santo sono note per uccidere le larve della zanzara. Quindi, controlla la diffusine delle zanzare. Basta piantare una pianta di basilico nel tuo giardino e ai punti di ingresso della tua casa. Puoi anche spruzzare olio di basilico direttamente sugli infissi e nell’ambiente

Pacciame di cedro rosso
Il pacciame del cedro rosso non solo darà al tuo giardino un aspetto insolito e affascinante ma terrà lontane le zanzare. Un altro uso che puoi fare di questo materiale è ottenere un infuso dalla bollitura della corteccia da spruzzare nell’ambiente, il suo odore molto caratteristico ha qualità repellenti per tutti gli insetti.

Rosmarino pianta repellente zanzare
Il rosmarino è un repellente naturale per insetti. Brucia alcuni gambi di rosmarino. L’aroma che ne deriva esalterà le zanzare.

Erbe mediche antizanzare
Coltiva le erbe mediche, sono piante che respingono regolarmente le zanzare. Una bella coltivazione di erba gatta e partenio in vaso o nelle aiuole sarà una grande alleata nella tua lotta alle zanzare e ti fornirà un attraente proscenio per le tue serate all’aperto.

Rimedi preventivi contro le zanzare

Infine, non dimenticare la prevenzione. Elimina sempre tutti i ristagni di acqua e ricorda che le zanzare sono attratte dalla luce. Quindi usa sempre luci anti-zanzare come le lampade al sodio o a led.